Vicina alle imprese,semplice.digitale.

La primavera del lavoro agile. Partecipa all'evento in diretta streaming

La primavera del lavoro agile - Lo smart working al termine dello stato di emergenza

Lunedì 21 marzo, alle 15.30, si terrà l'evento dal titolo La primavera del lavoro agile - Lo smart working al termine dello stato di emergenza. L'incontro gratuito, promosso da Cifa e Confsal, con il contributo del Centro Studi InContra approfondirà tutti gli aspetti operativi connessi all’attivazione del lavoro agile alla fine dello stato di emergenza.

Per il prossimo 30 giugno si annuncia una svolta importante nel mondo del lavoro: verrà meno la procedura semplificata che in questi due anni ha consentito l’attivazione del lavoro agile. Un’esperienza, questa, che milioni di lavoratori hanno approcciato e vissuto in modalità “emergenziale”.

Dal 1° luglio viene ripristinato l’obbligo di sottoscrizione dell’accordo individuale e, con esso, il puntuale rispetto di quanto previsto dalla legge 81 del 2017. Il lavoro agile tornerà a essere una scelta volontaria e consapevole di cui si potranno apprezzare tutti i benefici.

I nuovi sviluppi, che prenderanno il via da aprile 2022, saranno approfonditi durante l'evento di lunedì 21 marzo al quale parteciperanno: il presidente di Cifa Italia Andrea CafàLucia Massa, vicesegretario generale Confsal, Cesare Damiano componente CdA Inail, Paolo Stern, consulente del lavoro e presidente di Nexum SPA, Alessandro Paone, avvocato giuslavorista, Studio legale Lablaw-Rotondi e Associati, Maria Giovannone, professore aggregato in Diritto del mercato del lavoro Università Roma Tre. Modera l'evento Salvatore Vigorini, presidente del Centro studi InContra.

I relatori risponderanno alle domande dei partecipanti. Scrivi subito le tue domande sulla pagina d'iscrizione dell'evento.

Partecipa all'evento in diretta streaming. Iscriviti subito su illavorocontinua.it.

Di seguito la locandina dell'evento:

Evento la primavera del lavoro agile

Cifa Italia Logo