Vicina alle imprese,semplice.digitale.

Ccnl Cifa-Confsal: i nuovi codici unici per identificare i contratti

Ccnl Cifa-Confsal: i nuovi codici unici per identificare i contratti

Da febbraio entra a regime il Codice alfanumerico unico dei Ccnl

Con l’anagrafe comune il CNEL monitora lo stato di applicazione

A partire dal mese di febbraio di quest’anno entrerà a regime il Codice alfanumerico unico dei contratti collettivi nazionali di lavoro, istituito dall’articolo 16-quater del D.L. n. 76/2020 (il cosiddetto Decreto Semplificazioni), convertito in legge l’11 settembre del 2020, n. 120. Vediamo insieme di cosa si tratta.

Il nuovo codice alfanumerico viene attribuito dal Consiglio Nazionale dell’Economia e del Lavoro (CNEL) a ogni contratto collettivo nel momento in cui esso viene acquisito dall’archivio nazionale dei contratti e degli accordi collettivi di lavoro del Consiglio. Indicazioni operative sull’utilizzo del nuovo codice alfanumerico sono state date dall’INPS con la circolare n. 170/2021: il codice dovrà essere usato nelle comunicazioni obbligatorie al ministero del Lavoro e nelle denunce retributive mensili all’INPS UNIEMENS. Si tratta, dunque, di un codice unico che prenderà il posto del codice numerico INPS, precedentemente utilizzato.

Obiettivo dichiarato della collaborazione inter-istituzionale è la costituzione di un’anagrafe comune dei contratti collettivi nazionali del lavoro al fine di monitorarne lo stato di applicazione. Il passaggio al nuovo codice ha previsto un periodo di transizione, di durata bimestrale (dicembre 2021 e gennaio 2022), in cui è stato ancora consentito l’utilizzo del vecchio codice INPS. Ma, a partire da febbraio 2022, la trasmissione del dato relativo al CCNL avverrà esclusivamente mediante il codice alfanumerico unico del CNEL.

L’associazione confederale Cifa e il sindacato Confsal hanno ritenuto opportuno dare adeguata informazione sui i nuovi codici associati ai CCNL da loro stipulati.

Sulla base di quanto recentemente comunicato dal CNEL, il CCNL per dipendenti delle aziende operanti nel settore ICT (Innovation and Communication Technologies) è identificato con il codice alfanumerico H640. Il CCNL Intersettoriale Commercio, Terziario, Distribuzione, Servizi, Turismo e Pubblici Esercizi è invece identificato con il codice H03A e quello per i dipendenti delle Piccole e medie imprese metalmeccaniche e di installazione impianti con il codice C064. È inoltre stato comunicato il codice del CCNL per le Piccole e Medie Imprese del settore alimentare (E020), del CCNL per i dipendenti dei laboratori di analisi cliniche e dei centri poliambulatori (T159) e del CCNL per i dipendenti degli studi odontoiatrici e medico dentistici (H454).

 

Tabella codici unici dei CCNL

CCNL Cifa-Confsal

Codice CNEL

CCNL ICT

H640

CCNL Intersettoriale:

Commercio, Terziario, Distribuzione, Servizi, Turismo e Pubblici Esercizi

H03A

CCNL settore metalmeccanica e installazione impianti

C064

CCNL settore alimentare

E020

CCNL laboratori di analisi cliniche e centri poliambulatori

T159

CCNL studi odontoiatrici

H454

 

Cifa Italia Logo