SCUDO FISCALE: PROROGA AL 31/12/2010 PER LE OPERAZIONI PIU' COMPLESSE

la mancata conclusione delle operazioni di emersione sia legata a «cause oggettive non dipendenti dalla volontà del contribuente». Queste alcune cause che consentono il ritardo nel completamento delle operazioni:
-i ritardi nell'esecuzione dei bonifici transfrontalieri da parte degli intermediari non residenti,
-la necessità di completare operazioni di liquidazione delle attività,
-la necessità di acquisire la redazione di eventuali perizie di stima al fine di attestare il valore di beni come gioielli o oggetti d'arte.

Cifa Italia Logo