Abolizione dell'IMU sulla prima casa: il rovescio della medaglia per famiglie e imprese

 

Nel provvedimento non compare più la deduzione dal reddito di impresa dell’IMU pagata sui fabbricati industriali e sugli immobili strumentali per l'attività di impresa. La detraibilità delle polizze vita e infortuni è stata dimezzata per il 2013 e ridotta ad un quinto dal 2014. Funesti presagi sono da intravedere anche nella clausola di salvaguardia dettata a sostegno dell’equilibrio contabile dell’intero provvedimento: entro il mese di novembre se le coperture finanziarie non dovessero essere sufficienti, il Ministero dell’Economia potrà aumentare le percentuali degli acconti Ires e Irap (oggi già al 101% !) e potrà agire in aumento sulle accise.

Alla fine cittadini e imprese vedranno uscire dalla finestra i risparmi fiscali entrati dalla porta.

Per non parlare del ciclone TARES che a breve si abbatterà sulle nostre famiglie e imprese…

Dobbiamo renderci conto che il nostro sistema fiscale è arrivato al limite e sta portando al collasso un intero Paese, con il rischio di travolgere tutto e tutti. I nostri politici (e burocrati) stanno rattoppando un maglione logoro che ogni giorno presenta una smagliatura nuova.

Dobbiamo invertire la rotta! Dobbiamo riformare il sistema fiscale, rendere eque ed applicabili le normative!

Ben vengano gli inviti di Matteo Renzi ad una tregua fiscale in attesa di una riforma complessiva o il documento congiunto proposto al Governo da Confindustria, CGIL CISL e UIL dove si affrontano temi di politica fiscale, industriale ed efficienza della spesa pubblica. Ma tali interventi non devono essere mirati solo a soddisfare le esigenze del palcoscenico. La situazione economica e sociale impone in modo non più rinviabile un mutamento di prospettiva, un diverso modo di pensare e risolvere i problemi strutturali del nostro Paese che gli ultimi governi, indistintamente, non hanno affrontato poiché troppo assorbiti da scontri ideologici o faide interne.

Roberto Nicoletti

Responsabile politiche economiche e fiscali CIFA

Cifa Italia Logo