UPI e CIFA: impegno congiunto per la professione di "pizzaiolo"

Il decreto della Regione Siciliana caratterizza il profilo con le peculiarità necessarie perché in futuro, anche a livello europeo, possa essergli attribuita una paternità esclusiva italiana. Con il riconoscimento in Sicilia si colma un vuoto normativo e si delinea ancor meglio il valore identitario dell’arte della pizza”.

Di seguito una breve rassegna stampa:

- Repubblica (edizione Palermo)

- Live Sicilia 

- Giornale di Sicilia

- LiveUniCT