seguici telegram1


Il tema del welfare aziendale ha assunto un'importanza crescente nelle dinamiche evolutive delle relazioni industriali, anche in virtù degli interventi legislativi che negli ultimi anni hanno introdotto delle misure di incentivazione alla sua adozione. Nonostante il quadro normativo di favore, tuttavia, l'implementazione di un piano di welfare in azienda è un processo articolato che richiede tempi e risorse che le imprese, specie quelle di minori dimensioni, faticano a reperire.

 

In questo contesto CIFA, grazie alla partnership con QUI! Group e Welfare Company, ha varato il primo programma di welfare aziendale erogato su scala nazionale aperto alle imprese di ogni dimensione e categoria economica.

Il programma, reso possibile dal supporto tecnico-scientifico offerto dal Centro Studi InContra, offre alle aziende aderenti a CIFA un servizio di sostegno, a costi e condizioni di assoluto vantaggio, per l'attivazione di soluzioni di welfare aziendali personalizzabili in base alle specifiche esigenze, dimensioni aziendali e possibilità di investimento.

Elementi distintivi della soluzione CIFA sono l'apertura alle aziende di qualunque tipo e dimensione, il supporto specialistico di professionisti in ogni fase del processo di implementazione del piano di welfare, la massima spendibilità per i dipendenti degli strumenti di welfare proposti.

"La soluzione progettata con il Centro Studi InContra e in partnership con QUI! Group e Welfare Company" - sottolinea il Presidente Andrea Cafà - rende finalmente accessibile il welfare aziendale alle micro e piccole imprese del nostro tessuto produttivo, e si pone nel solco della costante azione della nostra Confederazione a supporto della competitività, dell'innovazione in impresa e del miglioramento delle relazioni industriali".