Mercato del Lavoro e flessibilità che cambia: proposte al Ministro ForneroFin dai primi giorni dall’insediamento di Monti, è apparso subito chiaro l’ordine di priorità dell’agenda di Governo: in cima il tentativo di moderare gli eccessi speculativi del fronte finanziario internazionale in pressing sul nostro debito pubblico, cosa che in brevissimo tempo è stata affrontata con il decreto “salva Italia”. Seppure con grandi sacrifici, avallati da una classe politica che ha avuto un atteggiamento quasi di “neutro imbarazzo” nei confronti di provvedimenti pesanti adottati per i cittadini, il Paese ha rialzato la testa e sta consentendo all’esecutivo di giocare la partita europea nella direzione della crescita e del rilancio dello sviluppo.

Continua a leggere...

Liberalizzazioni: al via il pacchetto di riforme, scarica il testo integraleDopo ben otto ore di Consiglio dei Ministri, l’esecutivo guidato da Mario Monti ha dato il via libera al pacchetto sulleliberalizzazioni, varato in un unico decreto, che nei fatti ha sbloccato i tre grandi vincoli che, secondo Monti, hanno bloccato la crescita dell’economia italiana in questi ultimi anni: “un'insufficiente concorrenza sui mercati, inadeguatezza delle infrastrutture, insufficienza delle procedure amministrative in tutti i campi”.

Continua a leggere...

Praticantato per l’abilitazione alla professione di consulente del lavoro: le novità dal Ministero
Con l’approvazione del Decreto Ministeriale del 20 giugno 2011, il Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali mette in atto il nuovo regolamento del praticantato per abilitarsi alla professione di consulente del lavoro.

Tra le novità:
-durata di 24 mesi (6 mesi dei quali al massimo potranno essere sostituiti da corsi formativi in ambito universitario) e frequenza dello studio per almeno 20 ore a settimana;

Continua a leggere...

Apprendistato e Formazione continua in Sicilia: L’Assessore Piraino si impegna per aprire un percorso con CIFA e FONARCOM

Ieri a Palermo, nella sede territoriale del Fondo FONARCOM, si è tenuto un incontro sul tema della cultura della formazione continua per le aziende siciliane, promosso dall’Ente Bilaterale Nazionale EBINASPRI. Gli interventi dei relatori, tra cui il presidente dell’Ente Bilaterale Roberto Piazza, del Presidente del Fondo FONARCOM Andrea Cafà

Continua a leggere...

INAIL: maxisanzione contro il lavoro sommerso – leggi la circolareLa circolare 36 del 16 giugno 2011 dell’INAIL fornisce indicazioni relative alle Misure contro il lavoro sommerso e l’accesso ispettivo. La nota prende spunto da quanto previsto nella legge n. 183 del 4 novembre 2010 e nella circolare n. 41/2010 del Ministero del Lavoro.
Nello specifico la circolare sottolinea che nel confermare la natura di misura sanzionatoria aggiuntiva della maxisanzione che non si sostituisce ma va a sommarsi a tutte le altre sanzioni previste nei casi di irregolare costituzione del rapporto di lavoro - incide profondamente

Continua a leggere...

Testo Unico Apprendistato: pubblicato il D. Lgs. n. 167/2011 di riforma del contratto degli apprendisti
Pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n. 236 del 10 ottobre 2011, il Decreto Legislativo n. 167 del 14 settembre 2011 di riforma del contratto di apprendistato. Il testo, che entrerà in vigore il prossimo 25 ottobre, è stato approvato dopo un iter che ha visto coinvolte le commissioni parlamentari competenti, le parti sociali e la

Continua a leggere...

Fondo di solidarietà di sostegno al reddito ai datori di lavoro per assunzioni a tempo indeterminatoE’ stato istituito dall’INPS un "Fondo di solidarietà di sostegno al reddito, dell'occupazione e della riconversione e riqualificazione professionale del personale dipendente dalle imprese di credito".
Potranno beneficiare degli aiuti i datori di lavoro che assumono a tempo indeterminato lavoratori destinatari dell'assegno di sostegno al reddito previsto dall'art. 11 bis

Continua a leggere...

MANOVRA CORRETTIVA, Cifa: risposta necessaria ma di compromesso ai problemi del Paese Il tardo pomeriggio di ieri ha consegnato all’opinione pubblica gli esiti del vertice di maggioranza ad Arcore,occasione per i leader di governo per modificare gli interventi previsti dalla manovra-bis che sarà discussa in Parlamento. Stamane Bankitalia si è espressa sugli effetti della manovra con molta cautela, giudicandola repressiva per il sistema produttivo nazionale oggi esposto a rischio di stagnazione.
E’ una manovra che dopo il vertice di ieri e le anticipazioni diffuse si è notevolmente modificata negli interventi, ma che nel complesso conserva le finalità di recuperare risorse e rispondere ai mercati finanziari internazionaliafferma il Presidente della Confederazione CIFA, Andrea Cafà -,

Continua a leggere...

Assunzioni agevolate al Sud: nel “decreto sviluppo” sì al bonus occupazionale, stimolo per le nuove impreseIl 13 maggio scorso è stato approvato e pubblicato il decreto legge n. 70 recante disposizione urgenti per l’economia. Tra le altre cose, il cosiddetto “decreto sviluppo” prevede una serie di iniziative per il rilancio delle’economia nel Sud del Paese.
Nell’art. 2 del decreto si parla degli incentivi, sottoforma di credito d’imposta, in favore dei datori di lavoro (sia le imprese che i datori di lavoro non imprenditori: titolari d'impresa, lavoratori autonomi, società di capitali, di persone, cooperative, enti pubblici e privati, liberi professionisti e persone fisiche) di Abruzzo, Molise, Campania, Basilicata, Calabria, Puglia, Sicilia e

Continua a leggere...