Il 24 giugno 2009, nella Sala dei Galeoni a Palazzo Chigi, si è svolta una conferenza stampa sulle strategie per il rilancio del settore Turismo in Italia. Accanto al presidente del Consiglio, Silvio Berlusconi, erano presenti il ministro del Turismo Michela Brambilla, il governatore dell’Abruzzo, Gianni Chiodi e gli amministratori delegati di Alitalia e Ferrovie dello Stato, Rocco Sabelli e Mario Moretti.

L'Italia ha perso negli ultimi anni diversi posizioni nella classifica dei paesi più visitati dai turisti. È necessario ripartire, ricollocando l'Italia in posizioni di vertice come il suo straordinario patrimonio artistico e culturale impone. Nel corso della conferenza, sono stati illustrati i termini degli accordi tra il ministero del Turismo e le maggiori compagnie di trasporto italiane, Alitalia e Trenitalia, volti a facilitare e incremetare i flussi turistici nel nostro paese.

Il rilancio del turismo richiede anche strategie comunicative mirate e di grande impatto, necessarie per stimolare l'attrattiva del nostro Paese soprattutto in quei paesi con un economia emergente, dove esiste una forte voglia di conoscere la nostra cultura. In questo contesto si inserisce il logo "ITALIA" destinato ad accompagnare tutte le iniziative legate alla promozione del turismo del Belpaese.
Un viaggio, a volo d'uccello, tra le bellezze naturali e artistiche dell'Italia è il filo conduttore del filmato "Magnifica Italia", a cura della Presidenza del Consiglio, presentato nel corso della conferenza stampa. "Le sette vie d'Abruzzo" è invece il nome di una campagna che vuole far conoscere i tesori, anche quelli più nascosti, della regione appenninica. Le immagini, di grande impatto visivo, saranno presentate nel corso del G8 de L'Aquila.

Anche il mondo dello sport è stato coinvolto nel rilancio del turismo in Abruzzo: una serie di spot con protagonisti campioni celebri, saranno trasmessi durante i prossimi Giochi del Mediterraneo in programma a Pescara dal 26 giugno al 5 luglio 2009.